PathFind

Contesti di mercato saturi ed altamente competitivi, conducono sempre più realtà aziendali a ricercare fonti di vantaggio concorrenziale in dispendiose campagne di comunicazione o rischiose valutazioni di business strategy, trascurando – il più delle volte – aspetti di assoluto rilievo interni alla propria organizzazione.
Seguendo tale logica, appare indispensabile possedere una visione ampia, completa e dettagliata del complesso di attività e servizi che supportano e compongono l'infrastruttura dell'impresa. D'Arco, forte di una solida esperienza ventennale maturata nel settore, propone una soluzione innovativa in grado di superare il semplice monitoraggio ed introdurre il concetto di Governance poiché offre una soluzione in grado di mettere in relazione misure e controlli tipiche del mondo IT con grandezze ed informazioni legate al servizio e al business.

La navigazione profilata ed un approccio per servizi condiviso da business ed IT, consentono non solo di risalire alla fonte del problema, ma riescono a tradurre in termini economici lo svantaggio connesso ad un qualsiasi disservizio. La soluzione D’Arco si propone sia di rispondere alle esigenze di imprese intente ad attuare percorsi e modalità operative sempre più complesse, ma parimenti mira a creare strategie di integrazione tra universo IT e business. Infatti, il singolo stato di servizio/disservizio viene rappresentato in un'ottica aziendale comune e quindi declinato ai diversi comparti aziendali coinvolti.

La creazione di valore passa per il superamento della concezione di monitoraggio confinata al controllo dei singoli elementi hardware e software; piuttosto, maggiori sono le capacità e possibilità di correlare informazioni e metriche di componenti eterogenee che costituiscono un servizio , migliori saranno le prospettive di formazione di solide basi per il mantenimento del vantaggio competitivo duraturo nel tempo.